giovedì 28 gennaio 2016

5 frasi per ogni blogger #13

Bentornati alla rubrica del giovedì sui blog che parlano di libri. Oggi vi presento Mirial del blog L'albero delle mele, dalla grafica molto carina, che dice: "I libri sono la mia casa e la scrittura è il mio modo di comunicare con il mondo, di raccontare chi sono."

vai al blog

Ecco le sue cinque frasi per voi.

Mi piace gestire un blog letterario perché... mi permette di conoscere persone con la mia stessa passione, quella per la carta stampata. In questi quasi cinque anni di blog ho conosciuto persone fantastiche, e non lo dico tanto per dire! Alcune sono diventate grandissime amiche con cui ci si sente tutti i giorni, e poi c'è il rapporto che si instaura con gli autori... grazie al blog ho avuto modo di contattare alcuni dei miei scrittori italiani preferiti, in certi casi persino di incontrarli. Sono emozioni che il blog continua a darmi, opportunità che non avrei potuto avere altrimenti!

Mi metto le mani nei capelli quando... non riesco a trovare il tempo di scrivere tutti i post che mi passano per la mente! Vorrei davvero trovare il tempo di scrivere di più, di essere presente come un tempo, purtroppo però si cresce, le esigenze cambiano, e il tempo (ahimè) diminuisce! Ma mi metto anche le mani nei capelli quando vedo certi libri spazzatura che vengono pubblicati oggigiorno: molti autori di talento di storie meravigliose non riescono ad emergere e, paradossalmente, vanno avanti solo le persone che scrivono le cose più commerciali, spesso anche sgrammaticate.

Oltre ai libri mi piace... fare troppe cose! Chi mi segue sul blog lo sa, ho troppe passioni ed è difficile portarle avanti tutte. Amo scrivere più di ogni altra cosa forse, mi piace studiare le erbe officinali e le antiche tradizioni, mi piace sperimentare ricette in cucina, amo passeggiare, soprattutto in mezzo alla natura, e adoro fare qualsiasi cosa di manuale (disegno, pittura...). Insomma, ne ho da vendere!

Agli scrittori consiglio... di non arrendersi mai, di scrivere sempre con il cuore prendendo l'inchiostro dall'anima e di non abbattersi davanti alle difficoltà dell'editoria. Scrivete per voi stessi, non per la fama, e allora sì che scriverete dei grandi capolavori ^_^

Ai lettori del mio blog vorrei dire... grazie, per avermi permesso di arrivare a questo traguardo. Chi più, chi meno, mi hanno aiutata a portare avanti il mio blog. A loro chiederei solo di essere un po' più presenti, a volte mi sembra quasi che i miei post si perdano nella blogsfera, ma non posso pretendere che la gente, oggigiorno, stia attaccata allo schermo di un pc. D'altra parte, non lo faccio più neanche io.

Grazie mille a Mirial per aver partecipato, dedicandoci un po' del suo tempo.

Ho già in programma, come vi ho anticipato la settimana scorsa, un post per fare il punto della situazione sul ritratto dei lit-blogger che sta emergendo da questa rubrica, quindi vi invito a ripassare le risposte dei partecipanti e prepararvi a commentare.

2 commenti:

  1. Grazie a te per avermi dato questa bella opportunità! A presto ^_^

    RispondiElimina