martedì 3 gennaio 2017

In vino veritas

Dico: «Essere sempre falsi è come essere sempre veri. Basta guardarsi a rovescio.»
Con estrema delicatezza, l'amica mi sfila il bicchiere dalla mano. «Vai a sdraiarti, cara.»



5 commenti:

  1. Risposte
    1. "Sono preoccupato per la scorta di birra: dopo questa cassa e l'altra cassa, c'è rimasta una sola cassa!"
      Urge una riunione degli scrittori anonimi :)

      Elimina
  2. Ha ragione l'amica: il contrario di "tutte le mucche sono bianche" NON è "tutte le mucche sono nere": ma è "ALMENO una mucca non è bianca" (basta infatti che renda falsa la proposizione precedente).
    E' vero che la perdita di tasso logico è direttamente proporzionale al tasso alcolico presente nel sangue, e che la relatività dipende dal sistema di riferimento dell'osservatore, ma questo commento NON è indicativo del mio tasso alcolico.
    Credo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Usciamo tutti illesi dalle feste, vedo :)

      Elimina
  3. Beh...il prelievo fattomi dalla Stradale mostrava possibili tracce di globuli rossi in soluzione idroalcolica di dubbia provenienza... :-)

    RispondiElimina